Modifica una pistola giocattolo e si ferisce alla mano: arrestato 56enne

Sono state trovate in casa sua anche munizioni prodotte artigianalmente e altre due armi giocattolo modificate

I carabinieri di Fontanarossa hanno arrestato un 56enne per detenzione di armi clandestine. Sabato sera una pattuglia impegnata nel controllo del territorio, dopo aver ricevuto una segnalazione al 112, si è recata nell’abitazione dell'uomo che si era ferito ad una mano dopo aver esploso un colpo con una pistola giocattolo modificata. Dopo un più approfondito controllo all’interno dell’abitazione sono state rinvenute e sottoposte a sequestro altre due armi giocattolo modificate, insieme a del munizionamento prodotto artigianalmente. L’arrestato è stato trasportato da personale medico del 118 presso una struttura ospedaliera per ricevere le cure del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento