Belpasso, 69enne arrestato con una pistola clandestina in casa

Trovata una Beretta cal. 7.65, con la matricola abrasa, modificata per aumentarne la capacità offensiva epermettere l’inserimento di un silenziatore

A Belpasso un uomo di 69 anni è finito nei guai dopo essere stato trovato dai carabinieri con una pistola semiautomatica marca Pietro Beretta cal. 7.65, con la matricola abrasa, modificata per aumentarne la capacità offensiva e per permettere l’inserimento di un silenziatore. I militari hanno trovato anche 9 cartucce del medesimo calibro. L’uomo, posto in stato d’arresto, è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza con l’accusa di detenzione di arma clandestina e relativo munizionamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento