menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spiaggia libera numero 1: un'enorme discarica ripulita dai volontari

L'associazione Plastic Free con un cospicuo numero di volontari ha ripulito un tratto di arenile letteralmente invaso dai rifiuti: plastica, vetro, pneumatici

Un'enorme discarica a cielo aperto. La spiaggia libera numero uno è stata trasformata in un immondezzaio e i volontari dell'associazione Plastic Free armati di guanti, sacchi, pale e tantissimo amore per il territorio hanno ripulito per intero il tratto della Plaia etnea. Un lavoro immane quello dei volontari che, alla fine, stremati hanno pubblicato una testimonianza fotografica agghiacciante di quanto trovato.

"Era una pulizia dell'arenile - dicono - ed è risultata una vera e propria bonifica. E' stato sconvolgente vedere tutto quello che abbiamo trovato per responsabilità di chi sporca e di chi dovrebbe vigilare". La competenza del tratto di spiaggia è comunale ma solitamente una pulizia viene effettuata in prossimità della stagione estiva. Così nei mesi invernali le spiagge vengono sommerse da cumuli di rifiuti. 

Nella zona ad essere un immondezzaio è stata anche l'area di San Giuseppe La Rena, teatro nei mesi passati di una dura lotta tra amministrazioni e venditori abusivi e nomadi che lasciavano tonnellate di immondizia a volte gettandola anche nel torrente che viene utilizzato come una discarica trasportando sino alla foce di tutto con buona pace della natura e di una terra che dovrebbe vivere di turismo e di accoglienza ma che offre, molto spesso, il suo volto peggiore ai visitatori. La richiesta di volontari e cittadini al Comune è unanime: bonifiche del territorio e più controlli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spostamenti tra Regioni - Cos'è e come ottenere il 'certificato verde'

Salute

Ospedale Garibaldi Nesima, nuovi microscopi per l'oftalmologia

Sicurezza

Pulizie di casa - Proprietà e benefici dell'aceto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento