Play off a Trapani: "Pay Tv beffa i tifosi del Catania"

Lo denuncia la Federconsumatori di Catania, che sta assistendo numerosi utenti, i quali hanno avuto accesso alla piattaforma digitale, ma senza poi poter seguire l'evento, nonostante avessero pagato il ticket. Risponde con una nota Eleven Sports srl

La partita dei play off di serie C, giocata domenica scorsa, 2 giugno, dal Catania a Trapani, per molti tifosi rossoazzurri è stata "una doppia beffa": oltre all'eliminazione della loro squadra del cuore, hanno subito anche il disservizio di non poter vedere in diretta streaming l'importante incontro, nonostante avessero pagato il ticket alla Eleven Sports srl di Roma, che seguiva l'evento. La società, una Pay Tv dedicata alla trasmissione di eventi sportivi, dietro il pagamento di un ticket di 3,90 euro, aveva garantito la visione on line, in diretta, della partita, ma così non è stato. Lo denuncia la Federconsumatori di Catania, che sta assistendo numerosi utenti, i quali hanno avuto accesso alla piattaforma digitale, ma senza poi poter seguire l'evento, nonostante avessero pagato il ticket. Il disservizio fu subito segnalato da molti tifosi alla Eleven Sports, ma senza che il problema venisse risolto. La Federconsumatori di Catania ha inviato una diffida alla Compagnia di Pay Tv chiedendo quali iniziative la società stia predisponendo, in ossequio al D.Lgs. n. 206 del 2005 (il Codice del Consumo), per risarcire le migliaia di utenti che hanno subito il grave disservizio. Per il presidente provinciale della Federconsumatori di Catania, Salvo Nicosia, che si è già attivato con una nota di reclamo indirizzata alla società, la Eleven Sports deve rispondere direttamente agli utenti provvedendo ai rimborsi e agli indennizzi, senza tentare di scaricare la responsabilità sul provider al quale era stato affidato il servizio streaming.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La replica di Eleven Sports

"Apprendiamo tramite l'articolo pubblicato su CataniaToday di una diffida da parte di Federconsumatori di Catania che ad oggi non abbiamo ricevuto. Nel ribadire il nostro dispiacere per le difficoltà di accesso al live di domenica 2 giugno riscontrate da una parte dell'utenza, specifichiamo che, come da termini e condizioni del servizio accettati dagli utenti in fase di acquisto, "Eleven Sports Italia non sarà responsabile di interruzioni e/o sospensioni del Servizio dovuti a cause di Forza Maggiore, intendendosi per “Forza Maggiore” circostanze al di fuori del controllo di Eleven Sports Italia quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, [...] prodotti e/o servizi forniti da terzi. [...] Inoltre Eleven Sports Italia non è responsabile di un peggioramento della qualità del Servizio dovuto a fenomeni naturali o comunque a situazioni al di fuori del controllo di Eleven Sports Italiacome il servizio di streaming ospitato sulla piattaforma di Google Cloud. Eleven Sports, nell'interesse di tutelare i propri utenti, sta studiando una speciale offerta in vista della prossima stagione che, come già comunicato via mail, renderà nota nei prossimi giorni". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

  • Blitz antidroga a San Cristoforo, sequestrati cocaina e 7 mila euro in contanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento