Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Playa

Playa, si cerca bagnante disperso che si trovava al largo del lido Jolly

L'allarme è scattato poco dopo le 13.30. A perlustrare lo specchio di mare ci sono tre motovedette della Guardia costiera e due gommoni di Polizia e Vigili del fuoco. Alle ricerche ha preso parte anche un elicottero della Guardia costiera

Sono scattate ieri le ricerche, nelle acque antistanti il lungomare della Plaia, di un bagnante che risulterebbe disperso. Impegnati nelle operazioni la Guardia Costiera, la Polizia e i Vigili del fuoco.

Le ricerche, che fino a ieri non hanno dato alcun esito, sono scattate dopo che qualcuno ha segnalato la richiesta di aiuto di un bagnante che si trovava al largo del lido Jolly.

L’allarme è scattato poco dopo le 13.30. A perlustrare lo specchio di mare ci sono tre motovedette della Guardia costiera e due gommoni di Polizia e Vigili del fuoco. Alle ricerche, sospese  nella notte e riprese all'alba ha preso parte anche un elicottero della Guardia costiera.

Al momento due motovedette della Guardia costiera continuano a perlustrare il fondale e la superficie lungo il litorale sabbioso della Plaia. Nonostante siano già passate molte ore, alle forze dell'ordine non risulta alcuna segnalazione di persone scomparse.

"Da ieri pomeriggio i nostri uomini lavorano senza sosta -spiega il comandante Michele Maltese- anche se non è escluso che si tratti di un falso allarme. Sulla battigia non c'è traccia di vestiti o altri oggetti lasciati incustoditi e nessuna denuncia di scomparsa è pervenuta alle autorità. In ogni caso così come vuole la prassi le ricerche proseguiranno per fugare ogni dubbio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playa, si cerca bagnante disperso che si trovava al largo del lido Jolly

CataniaToday è in caricamento