Playa, controlli in un noto lido: riscontrate numerose criticità

Il titolare del lido dovrà effettuare una pulizia ordinaria, tinteggiare alcune  attrezzature in ferro, ripristinare i servizi igienici del personale e il rivestimento del locale di sgombero

Gli agenti del commissariato Borgo-Ognina ieri, insieme al nucleo regionale della polizia forestale e al personale dell'Asp hanno effettuato straordinari mirati alla tutela della salute pubblica e alla sicurezza sui luoghi di lavoro. In particolare sotto la lente d'ingradimento degli agenti è finito un noto stabilimento balneare alla Playa dove sono state riscontrate numerose criticità che hanno comportato l’emissione di specifiche prescrizioni da parte del servizio Asp Igiene-Pubblica e Veterinari. In particolare il titolare del lido dovrà effettuare una pulizia ordinaria, tinteggiare alcune  attrezzature in ferro, ripristinare i servizi igienici del personale e il rivestimento del locale di sgombero.

Il titolare è stato indagato per mancanza di manutenzione agli impianti e di pulizia negli ambienti di lavoro e la mancanza di manutenzione delle attrezzature di lavoro e degli impianti elettrici che, in alcuni casi, sono risultati pericolosi e non a norma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per motivi di sicurezza è stata anche sequestrata penalmente una macchina impastatrice e interdetto un locale del citato stabilimento per rischio elettrocuzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Coronavirus, numerose segnalazioni di gente in giro: immunità di gregge o incoscienza?

  • Coronavirus, sospeso avvio della stagione balneare

  • Covid-19, morto vigile del fuoco: anche il padre vittima del virus

  • Incidente stradale a Biancavilla, moto contro un palo: morto 19enne

  • "Una speranza per Catania", iniziativa dei ragazzi dei mercatini rionali

Torna su
CataniaToday è in caricamento