Playa: la linea telefonica guasta da oltre un mese

Gli imprenditori e i commercianti del Viale Kennedy denunciano le inadempienze da parte della Telecom e della Provincia di Catania per il mancato intervento al fine di ripristinare la linea telefonica guasta che da quasi un mese ha lasciato isolate le aziende della zona della Plaia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Gli imprenditori e i commercianti del Viale Kennedy denunciano le inadempienze da parte della Telecom e della Provincia di Catania per il mancato intervento al fine di ripristinare la linea telefonica guasta che da quasi un mese ha lasciato isolate le aziende della zona della Plaia.


I telefoni di alberghi, lidi balneari, ristoranti, distributori di benzina non squillano più dallo scorso 16 maggio quando, dal Faro alla base militare, per un chilometro circa, si è registrato un blocco della linea telefonica. Nonostante le ripetute segnalazioni alla Telecom solo il 29 maggio è stata protocollata una richiesta da parte dell’azienda telefonica alla Provincia a seguito di un sopralluogo congiunto tra i rispettivi tecnici, nel quale si è convenuto di evitare nuovi scavi per non danneggiare il manto fono assorbente, il cui ripristino sarebbe troppo costoso, e per via di una delibera dell’allora presidente della Provincia Nello Musumeci che vieta la chiusura di quell’arteria dopo il 10 giugno.

E’ a quel punto che i tecnici propongono in alternativa il passaggio dei cavi attraverso cavidotti già esistenti. La richiesta della posa dei nuovi cavi da parte di Telecom, attesa per il giorno seguente al sopralluogo, ad oggi non è stata ancora inoltrata.
E i telefoni delle aziende restano sempre muti!

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento