Ripulite due spiagge libere della playa, ma l'appalto non si sblocca

"Il nostro è un atto dovuto nei confronti dei cittadini- spiega il titolare Giuseppe Fraggetta - perchè lo spettacolo cui tutti hanno assistito in questi giorni è certamente indecoroso"

Le spiagge libere numero 1 e 3 del vial Kennedy sono state ripulite. Almeno per ora. Ad eseguire il servizio di raccolta straordinaria dei rifiuti lasciati sulla battigia dai bagnanti è stata la stessa ditta Fraggetta. Aggiudicataria dell'appalto comunale, ma ancora non in via definitiva per alcune problematiche evidenziate in una nota privata inviata da palazzo degli Elefanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il nostro è un atto dovuto nei confronti dei cittadini- spiega il titolare Giuseppe Fraggetta - perchè lo spettacolo cui tutti hanno assistito in questi giorni è certamente indecoroso. Abbiamo depositato ieri il nostro ricorso ed aspettiamo i futuri sviluppi di questa vicenda, sperando di poter trovare quanto prima una soluzione che faccia contente entrambe le parti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

Torna su
CataniaToday è in caricamento