Pluripregiudicato arrestato: sconterà la pena ai domiciliari

Carmelo Toscano nel corso degli anni ha accumulato condanne per furto,truffa,ricettazione, maltrattamento di animali e violazione della sicurezza alimentare

La polizia e, in particolare, il commissariato di Librino, nella mattinata di ieri ha dato esecuzione a un provvedimento per l’espiazione di misura alternativa in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla locale procura generale della Repubblica presso la corte d’appello – ufficio esecuzioni penali nei confronti di Carmelo Toscano, del 1943, per cumulo di pene.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I reati contestati riguardano la ricettazione continuata, commessa nel 1994, truffa, commessa nel 1996, furto aggravato, commesso nel 2001, inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, commesso nel 2008, violazione della normativa sul controllo e la sicurezza alimentare, commessa nel 2010, invasione di terreni e maltrattamento di animali, commesso nel 2009 e sottrazione di cose sottoposte a pignoramento, commesso nel 2018, quantificando la pena in anni 1 mesi 7 e giorni 10, per cui, in atto, escluso il pre-sofferto, risultano ancora da espiare mesi 7 di reclusione da scontare. Eseguiti gli adempimenti di rito, l’uomo è stato posto in regime di detenzione domiciliare per scontare il periodo di pena residua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente autonomo in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Coronavirus, commercialista di Biancavilla morto al San Marco

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento