Cronaca Riposto

Da Riposto al Rainbow Magicland di Roma: il successo dei Polaretti Dolfin

I golosi ghiaccioli "made in Sicily" - prodotti con vero succo di frutta dall'industria dolciaria di Riposto - sono stati scelti per animare la freschissima area di gioco che accoglierà grandi e piccoli visitatori del famoso parco divertimenti

Dalla Sicilia, con orgoglio, i famosi Polaretti della Dolfin arrivano al Rainbow Magicland, il mega parco dei divertimenti di Roma - Valmontone. I golosi ghiaccioli "made in Sicily" - prodotti con vero succo di frutta dall'industria dolciaria di Riposto - sono stati, infatti, scelti per animare la freschissima area di gioco che accoglierà grandi e piccoli visitatori di Rainbow: "Polarettilandia".

In questo ampio spazio-gioco, l' acqua, con fontane e zampilli che affiorano dal terreno, accoglie e rinfresca grandi e piccini per momenti di sano divertimento con tanti giochi: igloo da esplorare, scivoli, specchi deformanti e cavallucci. L'acqua nebulizzata, invece, è l' elemento delle tre Polaretti Ice Street sparse lungo il parco: si tratta di tre fantastici percorsi fra iceberg e banchise polari dove colorati nebulizzatori "soffiano" ambite nuvole d'acqua sui visitatori assicurando loro, soprattutto durante le torride giornate estive, un graditissimo refrigerio.

A Polarettilandia, un'area di 300 metri quadrati, la fantasia di creativi e l'opera di abili artigiani ha dato vita a Polarcity, la città immaginaria del Polo Sud dove vivono i personaggi del Polaretti Team molto cari ai bambini: i pinguini Polarcocca, Polarmax, Polarmoro, Polarbillo, la cattiva Orca Minorca e tutta la Polaretti Family. Un viaggio nel mondo della fantasia reso da Dolfin particolarmente eccitante e gioioso - soprattutto per i più piccoli - dalla presenza dell'elemento acqua: fonte di vita e di rigenerazione per il pianeta Terra e per i suoi abitanti, è anche il primo gioco di neonati e bambini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Riposto al Rainbow Magicland di Roma: il successo dei Polaretti Dolfin

CataniaToday è in caricamento