Policlinico, Pogliese alla Regione: " Necessario un reparto di terapia intensiva pediatrica"

"La situazione non è più né tollerabile né sostenibile – ha dichiarato Pogliese - per questo motivo ho chiesto al Governo regionale un intervento urgente per l’apertura di un reparto di terapia intensiva pediatrica presso il Policlinico di Catania"

“La città di Catania attualmente è quasi del tutto sprovvista di posti letto per la rianimazione pediatrica.  Sono soltanto due, infatti, i posti letto destinati alla terapia rianimatoria per i più piccoli, e questo nonostante la numerosa utenza proveniente non solo dalla stessa città ma anche dal suo popoloso hinterland e dal resto della Sicilia orientale”.
 
Lo denuncia Salvo Pogliese, Vicepresidente dell’Assemblea regionale siciliana, che sull’argomento ha presentato un’interrogazione parlamentare al Presidente della Regione e all’Assessore per la Salute.
 
"Negli ultimi mesi, purtroppo, le cronache giornalistiche hanno riportato numerosi casi di bambini deceduti a causa di ostruzioni accidentali delle vie aeree”: – spiega il vicepresidente dell’Ars. “Se questi episodi fossero accaduti a Catania i bambini sarebbero stati, nella migliore delle ipotesi, ricoverati in una terapia intensiva per adulti, con tutti i disagi che questo avrebbe comportato per il paziente e per i genitori, o altrimenti trasferiti in altre città dotate di reparti di terapia intensiva pediatrica, talvolta in elisoccorso, gravando così la Regione di enormi costi e sottoponendo a rischi estremi i piccoli pazienti.”.
 
“La situazione non è più né tollerabile né sostenibile – conclude Pogliese - per questo motivo ho chiesto al Governo regionale un intervento urgente per l’apertura di un reparto di terapia intensiva pediatrica presso il Policlinico di Catania, dove è in via di ultimazione, nell’edificio 1 piano -1, una nuova rianimazione post-chirurgica con 14 posti letto e una stanza per procedure chirurgiche, che colmerebbe questa grave lacuna nel sistema di assistenza pediatrica regionale.”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento