rotate-mobile
Cronaca

Policlino-San Marco, dal primo aprile attivo nuovo servizio di tesoreria

La nuova veicolazione comporterà, per l’azienda sanitaria, una serie di vantaggi, tra cui: condizioni di certezza delle informazioni, continuità dei dati nel passaggio tra i diversi sistemi informativi, efficacia dei controlli e celerità nell’esecuzione degli ordini che sono garantiti dalla firma digitale, sempre nel pieno rispetto della normativa vigente

Dal prossimo 1° aprile, l’Azienda Ospedaliero Universitaria “G. Rodolico-San Marco” guidata dal direttore generale Gaetano Sirna, avrà una nuovo servizio di tesoreria e cassa affidato all’Istituto Unicredit a seguito della gara telematica attraverso piattaforma “Appalti & Contratti” di e-procurement, aggiudicata a fine dicembre 2021. La relativa convenzione, che avrà una durata di cinque anni, è stata sottoscritta dal direttore Sirna e dal responsabile Area Public Sector Sicilia di UniCredit, Riccardo Benanti.

L’istituto di credito offrirà un’attività altamente automatizzata che consentirà lo scambio di flussi con utilizzo della firma digitale e la conseguente eliminazione della tradizionale e superata operatività manuale del cartaceo. La nuova veicolazione comporterà, per l’azienda sanitaria, una serie di vantaggi. Tra questi, condizioni di certezza delle informazioni, continuità dei dati nel passaggio tra i diversi sistemi informativi, efficacia dei controlli e celerità nell’esecuzione degli ordini che sono garantiti dalla firma digitale, sempre nel pieno rispetto della normativa vigente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Policlino-San Marco, dal primo aprile attivo nuovo servizio di tesoreria

CataniaToday è in caricamento