menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polizia, volanti in azione: arrestato un insospettabile saldatore

L'uomo nascondeva in casa un mini arsenale composto da un fucile a canne mozze con pallettoni e due pistole "a salve"

Un incensurato catanese di 36 anni, Manuele Cosimo Tringali, è stato arrestato per possesso illegale di armi. L'insospettabile saldatore nascondeva in casa, un'arma particolarmente pericolosa: un fucile a canne mozze con relativi pallettoni, ma anche due pistole a salve.

Il mini arsenale è stato sequestrato e il 36enne che risiedeva nella zona del villaggio di Santa Maria Goretti si trova adesso nel carcere di Piazza Lanza

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ristrutturare

Parquet in casa: guida ai diversi tipi di legno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento