rotate-mobile
Cronaca

Polizia stradale e amministrativa, bilancio degli interventi nel 2015: tutte le novità

Il cambiamento al vertice della questura etnea, avvenuto nei primi mesi dello scorso anno, ha portato con sè alcune novità che sono state esemplificate quest'oggi nel corso di una conferenza stampa insieme al numero di interventi effettuati

La polizia di Catania traccia un bilanco complessivo del 2015. Il cambiamento al vertice della questura etnea, avvenuto nei primi mesi dello scorso anno, ha portato con sè alcune novità che sono state esemplificate quest'oggi nel corso di una conferenza stampa.

I dati sviscerati nel consuntivo stilato nella mattinata odierna riguardano tutte le manovre e i controlli effettuati dalla polizia stradale, nell'ambito della sicurezza stradale (VIDEO).

NUMERI 2015 POLIZIA STRADALE: OLTRE 3 MILA PATTUGLIE IMPIEGATE

Altro settore di competenza attenzionato è stato quello della polizia amministrativa, dove per spiegare i cambiamenti avvenuti è stato espresso il concetto del "Business Process Reengineering", ovvero il progetto di elevare l’efficacia di un ufficio, e, quindi, di migliorarne la resa, modificandone il processo produttivo (l’iter burocratico) senza inficiarne il procedimento (ovvero il complesso di norme di legge che regolano l’attività dell’ufficio medesimo). 

NUMERI 2015 POLIZIA AMMINISTRATIVA: 406 SEQUESTRI PER OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia stradale e amministrativa, bilancio degli interventi nel 2015: tutte le novità

CataniaToday è in caricamento