Cronaca Barriera / Viale Odorico da Pordenone

Ponte Tondo Gioeni: slittano i lavori, continua il pericolo

L'iter per il consolidamento del cavalcavia sulla circonvallazione ha subito diversi rallentamenti. Prima di questo un altro stop aveva bloccato i lavori per ben 12 mesi

Dovevano partire a giorni i lavori di consolidamento del Ponte Gioeni sulla circonvallazione di Catania, invece è stato tutto rimandato a data da definirsi. Come sempre il problema è economico e burocratico, si attende infatti una semplice firma che approvi il decreto di finanziamento.

L’intervento previsto nel mese di agosto con le scuole chiuse e la viabilità ridotta, doveva essere effettuato a traffico aperto, con restringimenti di carreggiata. L’obiettivo dell’Amministrazione era quello di chiudere il cantiere prima dell’inizio del prossimo anno scolastico, per evitare ripercussioni sul traffico veicolare.

I LAVORI INFINITI - L’iter per il consolidamento del cavalcavia sulla circonvallazione ha subito diversi rallentamenti. Prima di questo un altro stop aveva bloccato i lavori per ben 12 mesi. L’intervento stava infatti per partire la scorsa estate, ma intoppi di natura burocratica hanno costretto palazzo degli Elefanti a rivedere i programmi e rinviare l’avvio dei lavori.

STRUTTURA PERICOLANTE -  Il ponte Gioeni è un pericolo reale per i cittadini, meno di un anno fa con un video abbiamo dimostrato come la struttura perde acqua e detriti. La stessa Protezione Civile ha dichiarato che il cavalcavia è poco sicuro in caso di evento sismico. L'emergenza ponte Gioeni deve essere risolta in modo definitivo, dato che le crepe e la logorazione della struttura causano oltre che ingenti perdite d'acqua durante il periodo delle piogge anche il distacco del copri ferro.
 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Tondo Gioeni: slittano i lavori, continua il pericolo

CataniaToday è in caricamento