Porta chiavi alterate e non si ferma all'alt: arrestato diciannovenne

Il pregiudicato, durante un posto di blocco dei carabinieri, non si è fermato dandosi alla fuga. La pattuglia lo ha arrestato per detenzione di grimaldelli alterati e resistenza a pubblico ufficiale

I carabinieri hanno arrestato un pregiudicato di 19 anni, S.O. per detenzione di chiavi e grimaldelli alterati e resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane, durante un posto di blocco dei carabinieri, non si è fermato all'alt della pattuglia dandosi alla fuga.

Dopo un breve inseguimento, è stato bloccato, perquisito e alla fine arrestato. Ora si attende il giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento