Rubano al centro commerciale “Porte di Catania”: arrestate due taccheggiatrici

La refurtiva, del valore di oltre 500 euro, è stata restituita al direttore dell’esercizio commerciale

I carabinieri della stazione di Librino hanno arrestato la 63enne Carmela Serafina Mentosa e la 26enne Carmen Rosamaria Zagarella, poiché ritenute responsabili di furto aggravato in concorso. Ancora una volta la fattiva collaborazione tra il personale addetto alla sicurezza e l’Arma etnea ha dato i frutti sperati. A finire in manette due taccheggiatrici catanesi, beccate mentre tentavano di guadagnarsi la fuga con le borse colme di prodotti appena razziati dagli espositori del supermercato Auchan. La refurtiva, del valore di oltre 500 euro, è stata restituita al direttore dell’esercizio commerciale, mentre le due donne attenderanno il rito per direttissima agli arresti domiciliari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento