Cronaca

Porto: 54 telecamere di sicurezza e due sale operative

Castiglione: "Così avremo una fotografia, giorno e notte, di quello che succede. Stiamo completando l'istallazione del sistema

Undici varchi, 54 telecamere di sicurezza, due sale operative al Porto di Catania. "Per la sicurezza - spiega il presidente dell'Autorità Portuale, Santo Castiglione - non tanto all'ingresso principale ma all'interno. Così avremo una fotografia, giorno e notte, di quello che succede. Stiamo completando l'istallazione del sistema, finanziato con 3 milioni di euro dal ministero dei Trasporti".

Più in dettaglio, a dettare legge è il codice antiterrorismo Isps (International Ship and Port Facility Security Code) che c'è in tutti i porti. "Il sistema - aggiunge il dirigente dell'area tecnica Riccardo Lentini - entrerà in funzione a maggio, dopo verifiche e piani di informazione, per far conoscere a tutti le novità".

"La videosorveglianza - considera il presidente dell'associazione dei pescatori, Fabio Micalizzi - era una delle nostre richieste all'Autorità Portuale, e siamo soddisfatti perchè da tempo segnalavamo la necessità di regolamentare il traffico nel porto. Tuttavia, ci servirebbero anche punti luce, punti acqua e un ufficio dove riunirci".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto: 54 telecamere di sicurezza e due sale operative

CataniaToday è in caricamento