rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Fortino / Via Acquicella Porto

Porto, arrivati 263 immigrati: la metà sono donne e bambini

Un mercantile ha soccorso gli extracomunitari in difficoltà su un barcone, su disposizione e coordinamento della Centrale operativa del comando generale delle capitanerie di porto. Nel porto di Catania sono in corso le operazioni di sbarco e di assistenza dei migranti

Sono sbarcati all'alba al porto di Catania i circa 200 immigrati, tra loro molte mamme e anche bambini, avvistati nella tarda serata di ieri a circa 60 miglia a largo della costa siracusana di Calabernardo, tra Avola e Noto.

Sono stati censiti con precisione una volta a terra. Fanno parte del gruppo 63 donne, 121 uomini e 79 minori.Tutti in buone condizioni di salute, e dopo le procedure di identificazione saranno alloggiati temporaneamente nel PalaCatania, struttura sportiva di proprietà comunale.

Un mercantile ha soccorso gli extracomunitari in difficoltà su un barcone, su disposizione e coordinamento della Centrale operativa del comando generale delle capitanerie di porto. Nel porto di Catania sono in corso le operazioni di sbarco e di assistenza dei migranti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto, arrivati 263 immigrati: la metà sono donne e bambini

CataniaToday è in caricamento