Porto: bloccati i lavori alla nuova Darsena commerciale

la Sovrintendenza ai Beni Culturali ha ordinato all'Autorità Portuale, committente dell'opera, la sospensione dei lavori e la riduzione in pristino dei luoghi

Bloccati i lavori della nuova Darsena commerciale del porto di Catania: è questa la decisione de la Sovrintendenza ai Beni Culturali che ha ordinato all'Autorità Portuale, committente dell'opera, la sospensione dei lavori e la riduzione in pristino dei luoghi. Una decisione che sembra seguire la diffida fatta nei giorni scorsi dal Genio Civile.

I tecnici della sovrintendenza hanno rilevato che l'intervento in atto alla foce del torrente Acquicella è difforme al progetto approvato. Adesso bisognerà aspettare un mese per capire che fine farà l'opera che doveva partire già a fine giugno ed essere pronta in due anni. Entro 30 giorni, infatti, l'Autorità portuale dovrà presentare un progetto alternativo per riportare la foce del torrente Acquicella alle condizioni originarie.

Sull’irregolarità del progetto erano intervenuti, settimane fa, anche i militanti di “Sinistra ecologia e libertà” che avevano dichiarato pubblicamente che i lavori per la costruzione della nuova darsena traghetti non solo sconfinavano illegalmente sulle rive del torrente ma deviavano a sud la foce e parte dell'alveo naturale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento