rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Arresto

Evade dai domiciliari per rubare computer, arrestato

I carabinieri di Catania hanno pizzicato il 26 paternese mentre stava trasportando un voluminoso borsone

I carabinieri di Catania, hanno arrestato ieri un 26 paternese pregiudicato per furto ed evasione. In seguito a una segnalazione i militari dell’Arma,  sono subito intervenuti in una concessionaria di automobili nelle vicinanze del porto bloccando al suo esterno il giovane mentre stava trasportando un voluminoso borsone. La perquisizione ha consentito di rinvenire,  all’interno della sacca,  due computer portatili e due monitor, merce che l’uomo aveva appena rubato dall’attività commerciale, dopo averne forzato una porta d’ingresso. I carabinieri, a conoscenza del fatto che il 26enne avrebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari, hanno verificato se il provvedimento cautelare fosse ancora vigente, appurando che lo stesso si era  allontanato dalla propria abitazione dove era ristretto e che in maniera recidiva, tra il febbraio e l’aprile di quest’anno, era già evaso in diverse altre occasioni. L’arrestato è stato ricondotto nel proprio appartamento per essere nuovamente sottoposto alla misura cautelare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari per rubare computer, arrestato

CataniaToday è in caricamento