Porto, linea giornaliera Catania-Salerno: a disposizione due navi gemelle

Dell'importanza delle autostrade del mare ha parlato anche il commissario straordinario dell'Autorità Portuale Cosimo Aiello: "Esse sono nate- ha detto - come servizio di trasporto marittimo alternativo alla movimentazione delle merci su gomma, più costoso e inquinante"

"Per noi i collegamenti sono vitali e chi investe su Catania avrà da noi ogni tipo di incentivo e di aiuto". Lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco durante la conferenza stampa di presentazione, nella sede dell'Autorità Portuale, del collegamento marittimo giornaliero tra la città etnea e  Salerno.

Grazie a due navi gemelle, la Eurocargo  Napoli e la Euroferry Malta, ciascuna con capacità di carico di 124 mezzi tra camion e trailer, 250 automobili e passeggeri in cabina o in poltrona. Le partenze saranno effettuate giornalmente da entrambi i porti alle 19,30 con arrivo alle 10,30 del mattino successivo.

"Il Porto di Catania - detto Bianco - consolida un rapporto ormai storico con la Grimaldi e noi apprezziamo molto la scelta lungimirante di raddoppiare il collegamento tra due tra le città italiane più dinamiche. Il nostro auspicio è che Grimaldi, ma anche altre compagnie, facciano di Catania un hub per i collegamenti euromediterranei. E già oggi Catania è collegato direttamente o indirettamente con ben sedici porti: sono quelle autostrade del mare che possono consentire alle nostre merci di raggiungere nuovi mercati".

Dell'importanza delle autostrade del mare ha parlato anche il commissario straordinario dell'Autorità Portuale Cosimo Aiello: "Esse sono nate- ha detto - come servizio  di trasporto  marittimo alternativo  alla  movimentazione  delle  merci su gomma, più costoso e inquinante. E  negli  ultimi  anni  l'Ue  ha sviluppato  una politica  di coesione  per collegare  i porti  europei  del Mediterraneo  con gli scali  del Maghreb".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento