menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrivata al Porto la nave Fiorillo con 169 migranti trasferiti al Palaspedini

La nave d'altura Fiorillo della Guardia Costiera è arrivata con a bordo 169 migranti soccorsi nel Canale di Sicilia. In corso le operazioni di sbarco coordinate dalla Prefettura. La Procura ha delegato indagini su eventuali scafisti alla squadra mobile della Questura etnea

E' giunta stamane poco dopo le 8.30 nel porto di Catania la nave d'altura Fiorillo della Guardia Costiera con a bordo 169 migranti soccorsi nel Canale di Sicilia. Sono già concluse le operazioni di sbarco coordinate dalla Prefettura ed i profughi sono stati trasportati con delle vetture dell'Amt al Palaspedini.

Intanto la Dda della Procura di Catania sta coordinando "serrate indagini condotte dalla squadra mobile e dallo Sco" sul presunto "volontario affondamento di un barcone sul quale si trovavano centinaia di migranti, a sud di Malta".

Lo ha affermato in una nota il procuratore etneo Giovanni Salvi in "riferimento alle notizie diffuse dall"Oim"'. "Non si forniscono ulteriori notizie - aggiunge Salvi - al fine di evitare danni per le indagini. Non appena sarà possibile accertare la fondatezza o meno della notizia sarà diffuso un comunicato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento