Porto di Catania, 17 bambini e 11 donne tra i cento immigrati

"Quello che sta succedendo in Egitto porta questa gente a scappare da dove rischiano la vita e quindi a cercare un porto sicuro da prendere come rifugio". Ha dichiarato Giacomo Salerno, vice comandante della Capitaneria di Porto di Catania

17 bambini e 11 donne tra i cento immigrati, sedicenti egiziani e siriani, a bordo del barcone di 20 metri soccorso al largo di Aci Castello e condotto nel porto di Catania. Il natante dei profughi era stato avvistato da un pattugliatore e poi raggiunto dalla motovedette.

Si tratta del secondo sbarco in meno di dieci giorni a Catania, dove lo scorso 10 agosto sulla spiaggia della Plaja erano annegati a sei giovani egiziani. La barca su cui viaggiavano con un gruppo composto prevalentemente da siriani ed egiziani si è arenata a circa 15 metri dalla costa e le vittime erano morte nel tentativo di raggiungere la battigia.

"Quello che sta succedendo in Egitto porta questa gente a scappare da dove rischiano la vita e quindi a cercare un porto sicuro da prendere come rifugio". Ha dichiarato Giacomo Salerno, vice comandante della Capitaneria di Porto di Catania, che ha coordinato i soccorsi del barcone approdato stamattina.

"Tristemente è una delle tante emergenze che gestiamo da circa un mese, stamattina è stata avvistata quest'imbarcazione a circa due miglia a largo di Aci Castello priva di copertura, con a bordo 99 persone tra cui 11 donne, di cui una incinta e 17 bambini", ha aggiunto Salermo.  "Sono intervenute -ha riferito Salerno- le motovedette della Capitaneria di Porto e dei colleghi della Questura e della Guardia di Finanza, con un elicottero per verificare se in zona ci fossero per disgrazia persone a mare. Abbiamo allertato e fatto uscire un rimorchiatore che è quello con cui è stato trainato il natante e che ha preso a bordo gli immigrati". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sei persone sono state colte da malore, presumibilmente a causa del caldo e di un abbassamento di pressione e sono state trasportate in ambulanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento