Parcheggiatore abusivo recidivo denunciato dalla polizia

Stava esercitando la sua attività in via Santa Maria La Grande

foto archivio

Nel corso dell’ultima settimana sono stati 16 i posteggiatori abusivi sanzionati dai poliziotti etnei. L’iter previsto per chi è recidivo è tutto in salita: il questore di Catania, infatti, ha previsto l’adozione di provvedimenti sempre più restrittivi individuati nella denuncia penale e nel divieto di accesso in determinate aree urbane. La violazione del "daspo urbano" costituisce reato e conduce all' azione su un piano penale con l’avviso orale. Ed è proprio quest’iter che, adesso, dovrà percorrere il parcheggiatore abusivo S.F., sanzionato già svariate volte in via amministrativa e ora denunciato per aver violato il divieto di accesso in via Santa Maria La Grande, impostogli dal questore per un periodo di 12 mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento