rotate-mobile
Cronaca

Si intensificano i controlli dei carabinieri in piazza Federico di Svevia

Numerosi i minorenni fermati dai carabinieri: alcuni non avevano neanche l'età per guidare i motorini su cui sono stati fermati. Altri non indossavano il casco o erano privi di targa o di assicurazione

I carabinieri della compagnia di Catania Piazza Dante hanno svolto un'attività di controllo del territorio a medio termine in piazza Federico di Svevia. I cittadini coinvolti sono stati sottoposti alla verifica dell’osservanza del codice della strada. Come testimoniano i recenti episodi di cronaca, in questa zona spesso vengono violate le regole del vivere civile, soprattutto da parte di alcuni gruppi di giovani. In questo mese di aprile infatti, in piazza Federico di Svevia, i militari hanno identificato 75 persone e controllato 41 veicoli, denunciando un catanese 58enne per guida senza patente poiché mai conseguita. Inoltre, hanno proceduto legalmente anche nei confronti di minori alla guida di motorini. In due dei casi, i ragazzi non erano in possesso della patente di guida e non avevano neanche l'età necessaria per ottenere l’abilitazione, facendo scattare il sequestro del mezzo. Analogo provvedimento è stato adottato nei confronti di altri due loro coetanei, l’uno privo di copertura assicurativa sul suo “cinquantino” e l’altro privo di targa identificativa. Ulteriori provvedimenti sono stati invece adottati nei confronti di numerosi altri utenti della strada per mancato uso del casco e delle cinture di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si intensificano i controlli dei carabinieri in piazza Federico di Svevia

CataniaToday è in caricamento