Potatura degli alberi e cura del verde sulla circonvallazione

Operai della Multiservizi al lavoro stamattina sul viale Usodimare e fratelli Vivaldi per potare gli alberi sulla circonvallazione ed eliminare così eventuali pericoli al traffico in una delle principali strade di Catania

Operai della Multiservizi al lavoro stamattina sul viale Usodimare e fratelli Vivaldi per potare gli alberi sulla circonvallazione ed eliminare così eventuali pericoli al traffico in una delle principali strade di Catania. “Come avevamo già promesso in precedenza- afferma Erio Buceti, presidente della circoscrizione di “Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo”- passata l’emergenza maltempo, in piena collaborazione con l’amministrazione e le direzioni comunali, ci siamo messi immediatamente al lavoro per eliminare ogni possibile emergenza nel nostro territorio. Grazie alle richieste di intervento inoltrate dal sottoscritto, la Direzione Ecologia, appurando l’esigenza e la necessità di un immediato lavoro, è intervenuta celermente anche grazie al personale ed ai mezzi della “Catania Multiservizi”. Ecco perché desidero fare un plauso nei confronti del presidente della Multiservizi Massimo Lombardo e dei suoi operai, del membro dello staff del Sindaco Giuseppe Bonaccorsi e del Primo Cittadino di Catania Salvo Pogliese. Con quest’opera si mette fine ad eventuali rischi legati alla caduta di rami e conseguenti pericoli all’incolumità di automobilisti e centauri”. La circonvallazione ogni giorno è attraversata da migliaia di mezzi che soprattutto da Misterbianco, Paternò e Adrano devono raggiungere il centro di Catania. Un qualsiasi imprevisto alla viabilità si trasforma nel giro di poche ore in code chilometriche. Ecco perché la potatura e la cura del verde rappresenta l’ennesimo segnale di vicinanza delle istituzioni alle esigenze della circoscrizione di “Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo”. “Portato a termine questo lavoro valuteremo adesso le condizioni del manto stradale in molte arterie della municipalità- prosegue Buceti- con i tecnici del comune valuteremo caso per caso tenendo in considerazione la gravità del problema. Questo, in definitiva, è solo una parte del mio programma di lavoro frutto di una costante sinergia e dialogo con associazioni, comitati e semplici cittadini”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento