Precari Puc, la giunta comunale proroga i contratti

Pubblicato oggi il bando che porterà alla stabilizzazione dei primi 38 lavoratori. Il sindaco Bianco: "Abbiamo fatto un bel regalo di Natale a tante famiglie e chiudiamo quest'anno con i migliori auspici per il futuro"

I precari del comune di Catania passeranno un buon fine anno 2016. La Giunta che si è tenuta oggi, presieduta dal sindaco Enzo Bianco, ha infatti approvato la delibera relativa alla "proroga dei contratti vigenti per i 182 lavoratori P.U.C." fino al prossimo 31 marzo "con prestazione oraria di 24 ore settimanali, fermo restando che tale numero sarà ridotto dopo l'immissione in ruolo dei candidati risultati vincitori a seguito delle procedure di stabilizzazione".

“Abbiamo raggiunto un risultato importante - ha commentato il sindaco Bianco - grazie alla competenza degli assessori e dei dirigenti e funzionari comunali che hanno seguito la vicenda. Abbiamo fatto un bel regalo di Natale a tante famiglie e chiudiamo quest'anno con i migliori auspici per il futuro. In un momento di grande difficoltà per tutti i comuni d’Italia, Catania per quel che riguarda i precari si pone in controtendenza in maniera positiva mantenendo e valorizzando le professionalità da loro acquisite in questi anni". "Una scelta - ha aggiunto l'assessore al Personale Marco Consoli - che, oltre ad una mera questione amministrativa e legale, è stata anche dettata da una valutazione sociale e umana legata a persone che da anni vivono una situazione di precarietà lavorativa e adesso possono cominciare a guardare al futuro con maggiore serenità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infatti, proprio come annunciato dal sindaco Bianco poco prima di Natale, la Cosfel del Ministero dell'Interno ha autorizzato il piano che porterà alla stabilizzazione del precariato del Comune di Catania partendo dai primi 38 che saranno assunti grazie al concorso bandito dall’amministrazione in data odierna , il cui bando è pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente e riportato per riassunto nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana di oggi. Saranno 38 i primi precari che in base a tale bando saranno stabilizzati al termine della procedura concorsuale a tempo indeterminato. Successivamente si procederà allo scorrimento della graduatoria in funzione delle risorse previste e previa autorizzazione della Cospel.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento