La prefettura potenzia le ricerche per l'anziano scomparso a Camporotondo Etneo

Un vertice con le forze dell'ordine ha avviato i servizi di ricerca a largo raggio

La Prefettura, a seguito di richiesta del comando provinciale dei Carabinieri, a attivato le procedure previste dal Piano provinciale per le persone scomparse disponendo servizi di ricerca a largo raggio con l’ausilio di tutte le componenti intervenute alla riunione.

Non ci sono ancora tracce del signor Riccardo Marino che risulta essersi allontanato il 22 luglio scorso dalla sua residenza nel Comune di Camporotondo Etneo.

All’incontro sono intervenuti i rappresentanti della questura, del comando provinciale dei Carabinieri, del comando provinciale della Guardia di Finanza, del compartimento e della sezione della Polizia Stradale, della sezione di Polizia Ferroviaria, del Comune di Camporotondo Etneo, della Forestale e del Dipartimento Regionale di Protezione Civile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento