Prefettura, protesta del sindacato di polizia: "Serve una nuova questura a Librino"

Il Siap ha colto l’occasione per consegnare una lettera alla Signora Prefetta Dott.ssa Riccio, su alcune criticità territoriali e nazionali, che necessitano di un approfondimento ed intervento dell’Autorità di Governo

Questa mattina dalle ore 10, in via Prefettura, angolo via etnea, i poliziotti aderenti al Siap, hanno effettuato un volantinaggio per informare i cittadini delle difficoltà che attraversa la polizia, nel difficile compito affidato. Il Siap, oltre a mettere a nudo le maggiori difficoltà che sono a carico dei poliziotti, ha voluto affermare la necessità di collaborazione del cittadino che deve innanzi tutto denunciare i reati agli organi di Polizia e continuare l’opera di informazione, poiché lui stesso è il migliore strumento per permettere l’esercizio del controllo del territorio.

Il Siap ha colto l’occasione per consegnare una lettera alla Signora Prefetta Dott.ssa Riccio, su alcune criticità territoriali e nazionali, che necessitano di un approfondimento ed intervento dell’Autorità di Governo. "Ben conoscendo l’attenzione posta dalla Prefetta- affermano i vertici del sindacato -per la sicurezza dei cittadini, siamo certi che molte delle istanze presentate nel documento, potranno essere affrontare nell’ottica di un miglioramento ed efficacia della macchina sicurezza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

" La nota consegnata, pone l’attenzione sulla necessità della realizzazione della nuova questura a Librino- sottolinea il Siap -che permetterebbe l’immediato recupero di 70 Agenti, oggi posti a vigilanza delle 18 strutture, equivalente di 30 equipaggi volante; la necessità di ripristino della Caserma Cardile di via Ventimiglia per la Squadra Mobile; l’immediata richiesta di assegnazione di nuovi agenti in fuoriuscita dai corsi di Polizia. Sono state presentate anche richieste di natura locale, quali: la realizzazione di un gazebo attrezzato al Porto, in occasione degli sbarchi per permettere le soste dei poliziotti impegnati; l’implementazione del monte ore di straordinario della Questura per aumentare la presenza sul territorio delle pattuglie e le attività di investigazione della Squadra Mobile. La stessa lettera è stata consegnata- conclude - al Questore e al Sindaco di Catania".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento