Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Scoperto un mini arsenale in possesso di un pregiudicato

Si tratta di un uomo originario di Adrano di 66 anni già noto alle forze dell'ordine

E' stato arrestato dagli agenti del commissariato di Adrano il 66 Giuseppe Diolosà, accusato di  di detenzione di armi clandestine e di munizioni. A conclusione di una serie di attività d'indagine gli agenti hanno fatto irruzione nell’abitazione dell'uomo in contrada Solicchiata, ritrovando un mini arsenale nascosto in vani ricavati nel sottotetto e nel soppalco.

Armi in sequestro-2

Nello specifico i poliziotti hanno trovato: una doppietta calibro 16 a canne mozze, una pistola calibro 7.65 e una rivoltella calibro 6, insieme a numerose cartucce di vario calibro. Tutte le armi avevano la matricola abrasa, quindi erano clandestine e appositamente rese irriconducibili a un eventuale proprietario o possessore. Tutto il materiale detenuto è stato sottoposto a sequestro. L'uomo è stato portato nel carcere di piazza Lanza di Catania in attesa della convalida dell'arresto.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto un mini arsenale in possesso di un pregiudicato

CataniaToday è in caricamento