menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pregiudicato bloccato dai Carabinieri mentre chiede il “Pizzo"

L'uomo arrivato a bordo di un ciclomotore avanti all’attività commerciale, invitava il titolare ad avvicinarglisi chiedendogli se avesse preparato i soldi o si fosse trovato “l’amico buono”

I Carabinieri del Nucleo Investigativo hanno tratto in arresto in flagranza il pregiudicato A.G., 38enne, catanese, per tentata estorsione.

La vittima, il titolare di un magazzino di vendita di bibite all’ingrosso che in due episodi pregressi aveva subito minacce legate alla propria incolumità qualora non avesse approntato in breve tempo una cospicua somma di denaro pari a diverse decine di migliaia di euro. Gli episodi erano stati entrambi denunciati ai Carabinieri i quali hanno avviato un' attività info-investigativa.

L'uomo arrivato a bordo di un ciclomotore avanti all’attività commerciale, invitava il titolare ad avvicinarglisi chiedendogli se avesse preparato i soldi o si fosse trovato “l’amico buono”. A questo punto i militari, che in posizione defilata avevano assistito a tutta la scena, intervenivano e bloccavano l’uomo.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento