rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Cronaca

Pregiudicato tenta di speronare i poliziotti in moto, ma finisce contro un muro

Agenti delle MotoVolanti hanno arrestato per i reati di resistenza a Pubblico ufficiale e ricettazione, Claudio Leotta, classe 1979, pregiudicato

Nella mattinata di ieri, agenti delle MotoVolanti hanno arrestato per i reati di resistenza a Pubblico ufficiale e ricettazione, Claudio Leotta, classe 1979, pregiudicato. I poliziotti, in transito per via Officina Ferroviaria, notavano un’autovettura rossa che percorreva a elevata velocità la via in direzione opposta. Alla guida della macchina riconoscevano senza ombra di dubbio Leotta, persona nota perché annoverante diversi precedenti penali per reati contro il patrimonio. Immediatamente i due agenti invertivano la marcia, e si davano al suo inseguimento. Durante la fuga, Leotta tentava più volte di speronare le moto di servizio nel tentativo di fare cadere gli operatori, ma dopo alcune centinaia di metri perdeva il controllo del mezzo andando a impattare contro un muro. A quel punto, nell’estremo tentativo di sottrarsi all’arresto, usciva dalla macchina e fuggiva appiedato, ma veniva immediatamente raggiunto dagli operatori.

A seguito di accertamenti, si risaliva al proprietario della macchina che riferiva di essersi accorto del furto solo in mattinata e di aver visto l’ultima volta il suo mezzo il giorno prima. Il Leotta, peraltro sottoposto alla libertà vigilata, veniva arrestato e, su disposizione del PM di turno, trattenuto presso le locali camere di sicurezza in attesa del giudizio di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pregiudicato tenta di speronare i poliziotti in moto, ma finisce contro un muro

CataniaToday è in caricamento