Presto anche a Catania le nuove Lancia Delta della Polizia di Stato

Le nuove autovetture saranno dotate di dispositivi tecnologici che consentono di effettuare direttamente accertamenti sulle persone fermate sulla strada e di riprendere e trasmettere in Sala operativa le immagini dello scenario in cui gli operatori sono impegnati

Arriveranno presto anche a Catania le nuove auto della Polizia di Stato, Lancia Delta 1.6 Multijet assegnate al Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale, caratterizzata da una banda con il tricolore italiano a intervallare i tradizionali colori bianco e azzurro. La Polizia di Stato potrà contare su queste strutture operative per rafforzare l'azione di contrasto ai fenomeni criminali che destano il maggior allarme sociale con una "forza di intervento" rapida ed elastica, da poter inviare su tutto il territorio nazionale. Le nuove autovetture saranno dotate di dispositivi tecnologici che consentono di effettuare direttamente accertamenti sulle persone fermate sulla strada e di riprendere e trasmettere in Sala operativa le immagini dello scenario in cui gli operatori sono impegnati, potendo offrire alla Centrale più precise e dettagliate informazioni per la gestione dell'intervento. Il progetto è stato finanziato anche da fondi europei del Programma Operativo Obiettivo Sicurezza 2007-2013.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento