Problemi di staticità in un ponte, limitazioni di transito sulla provinciale 38

Le disposizioni della Città metropolitana riguardano il terzo ponte della strada provinciale situato fuori dal centro abitato di Licodia Eubea

L’Ufficio Manutenzione Strade della Città metropolitana di Catania ha evidenziato, fuori dal centro abitato di Licodia Eubea, problemi di staticità al terzo ponte della strada provinciale 38/III, nel tratto compreso tra il bivio Scifazzo ( strada provinciale 38/II) e Botteghelle (strada provinciale 63). Per consentire il transito in sicurezza, l’Ente ha emesso un’ordinanza, con decorrenza immediata e a tempo indeterminato, in base alla quale - confermato il divieto di accesso ai veicoli di massa superiore a 3,5 tonnellate - vengono introdotte ulteriori limitazioni. In particolare, mediante il restringimento ad una sola corsia di marcia, è obbligatorio transitare a senso unico alternato, con divieto di sorpasso. Il limite di velocità è di trenta chilometri l’ora. I conducenti sono obbligati a tenere un comportamento prudente. Adeguata segnaletica sul posto indicherà obblighi e limiti a cui attenersi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento