Udienza rinviata, Matteo Salvini: "Me ne torno a casa sereno e tranquillo"

Il gup Nunzio Sarpietro ha rinviato l'udienza preliminare di Matteo Salvini per il caso Gregoretti al 20 novembre e al 4 dicembre. Il 20 novembre saranno ascoltati il premier Giuseppe Conte e gli ex ministri Toninelli e Trenta. Luigi Di Maio e Lamorgese saranno ascoltati il 4 dicembre

Il Gup Nunzio Sarpietro ha rinviato l'udienza preliminare di Matteo Salvini per il caso Gregoretti al 20 novembre e al 4 dicembre. Il 20 novembre saranno ascoltati il premier Giuseppe Conte e gli ex ministri Danilo Toninelli ed Elisabetta Trenta. Le audizioni si terranno a Catania nell'aula bunker. Si tratta, spiega uno degli avvocati delle parti civili, di un "approfondimento istruttorio". Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, e il ministro dell'interno Lamorgese saranno, invece, ascoltati il 4 dicembre.

Conferenza stampa di Salvini e del suo legale Bongiorno

"Tornerò in questa splendida città, ma non da solo. A differenza di altri non cambio faccia e giudizio se sono al governo o all'opposizione. Credevo e credo che tutelare i confini dell'Italia fosse un dovere". Così Matteo Salvini ha dichiarato dopo l'udienza preliminare sul caso Gregoretti che aggiunge "Sono contento di tornare a casa dai miei figli e sono ancora più tranquillo. "Ero tranquillo prima, e sono ancora più tranquillo adesso. Dico grazie al giudice e alla pubblica accusa. Se è questa la trafila, rispetto la trafila. Se è così. Adesso sarà qualcun altro che dovrà documentare cosa ha fatto e cosa non ha fatto. Noi non abbiamo mai scaricato responsabilità. Siamo orgogliosi di ciò che abbiamo fatto".

Salvini: "Conte, Di Maio e Toninelli? Sono innocenti anche loro"

L'avvocato difensore di Salvini, Giulia Bongiorno, colpita in Aula da una piccola lastra di marmo durante l'udienza, si è presentata in conferenza stampa su una sedia a rotelle. "Giulia Buongiorno entra in tribunale con le sue gambe ed esce in sedie a rotelle. E' surreale che una lastra di marmo sia finita sulla caviglia di un avvocato. E' stata soccorsa immediatamente dagli operatori del 118. Chiedo al ministro Bonafede se in un tribunale della Repubblica si stacchino lastre di marmo. Si chiuderà un processo e se ne aprirà un altro. L'immagine che diamo all'Italia al resto del mondo e' particolare", ha commentato Salvini.

Il legale, in merito al processo, ha dichiarato: "Siamo soddisfatti per questa ordinanza. Allarghiamo la visuale e dopo aver sentito i testimoni valuteremo". "Abbiamo ribadito che non esiste un obbligo di sbarco immediato - ha continuato la Bongiorno - Esiste una flessibilità che è parte degli accordi tra gli stati membri. Abbiamo sottolineato che la procedura che è stata utilizzata nel caso della Gregoretti non era una iniziativa estemporanea di Salvini che era improvvisamente impazzito: la scelta di attendere prima di fare sbarcare i migranti, si inseriva in una procedura prevista anche nel contratto di governo e dal Consiglio del 18 giugno 2018. Una procedura che prevede un tempo di due settimane, ben piu' lungo dunque di quello utilizzato da Salvini".

Il processo

"Matteo Salvini non va processato per la vicenda dei 131 migranti costretti a rimanere a bordo della nave militare Gregoretti dal 27 al 31 luglio del 2019". Così il pm Andrea Bonomo aveva chiesto al gup di Catania, Nunzio Sarpietro, l'archiviazione del reato di sequestro di persona contestato al segretario della Lega che all'epoca dei fatti era ministro dell'Interno e vicepremier. Inizialmente vennero fatti sbarcare dalla Gregoretti alcune persone in stato di necessità, mentre per 131 l'odissea durò fino al 31 luglio dopo l'arrivo della dichiarazione di disponibilità ad accoglierli da parte di diversi Paesi europei e della Cei.

Striscioni anti Salvini: distribuiti rotoli carta igienica con la foto del leader della Lega

In aula per l'ex ministro, che non ha rilasciato dichiarazioni entrando al Palazzo di Giustizia, l'avvocato Giulia Bongiorno. In aula presente anche l'avvocato Massimo Ferrante che ha rappresentato quattro delle parti lesi individuate nel procedimento: una coppia di nigeriani e i loro due figli di 10 e 6 anni, che sono fatti sbarcare dopo meno di 24 ore dalla nave della Guardia costiera.

Protesta anti Salvini: cori, striscioni e lancio di carta igienica con il volto del leader della Lega| Video

"Ho difeso i confini, l'onore la sicurezza, le regole, il modo di vivere del nostro Paese - ha detto Salvini - È tutto scritto. Abbiamo fatto quello che voi ci chiedevate di fare. E che la legge ci permetteva di fare. Ovvero chiedere di smettere di trattare la Sicilia come il campo profughi di tutta Europa".

La leader di Fdi, Giorgia Meloni, è venuta a Catania per esprimere vicinanza a Salvini, con il quale ha tenuto un incontro riservato, a cui ha partecipato anche il vice-presidente di Forza Italia, Antonio Tajani. Intercettato fuori dall'aula dove si svolge l'udienza preliminare a Salvini, il senatore di Fdi, Ignazio La Russa, ha commentato: "Sono molto fiducioso nell'azione della magistratura e confido in un esito estremamente positivo e anche rapido".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento