Cronaca

Procura generale e Corte dei Conti, siglato protocollo d'intesa

Il protocollo è funzionale a regolamentare i rapporti tra pubblico ministero ordinario e contabile dopo l'entrata in vigore del codice di giustizia contabile

E' stato siglato un protocollo d'intesa per rafforzare ed integrare i rapporti, e gli scambi operativi, tra la Procura Regionale della Corte dei Conti e gli uffici Giudiziari requirenti della Corte d'Appello di Catania.

Il documento è stato sottoscritto dal Procuratore Generale presso la Corte d'Appello Roberto Saieva e dal Procuratore Regionale della Corte dei Conti, Gianluca Albo, nonché da tutti i Procuratori del distretto e, quindi, dal Procuratore della Repubblica di Catania, nel delegato Procuratore aggiunto Carmelo Petralia, dal Procuratore della Repubblica di Siracusa, Francesco Paolo Giordano, dal Procuratore della Repubblica di Ragusa, Fabio D'Anna, dal Procuratore della Repubblica di Caltagirone, Giuseppe Verzera.

Il protocollo è funzionale a regolamentare i rapporti tra pubblico ministero ordinario e contabile dopo l'entrata in vigore del codice di giustizia contabile, nonchè a rendere più efficace lo scambio di atti e informazioni per razionalizzare e corroborare il sistema generale di contrasto alla corruzione nei rispettivi ambiti di competenza. Con la sigla di quest'ultimo protocollo d'intesa si completa l'attività di coordinamento tra la Procura regionale della Corte dei conti e le Procure generali e ordinarie di tutti i distretti di Corte di Appello dell'isola

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Procura generale e Corte dei Conti, siglato protocollo d'intesa

CataniaToday è in caricamento