rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Procura nazionale antimafia, in lizza c'è anche il pm etneo Zuccaro

Otto magistrati in pista, tra cui sei capi di procure, un aggiunto e un procuratore generale. Non si annuncia facile la scelta da parte del Csm del nuovo procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo

C'è anche il procuratore capo di Catania Carmelo Zuccaro tra gli otto magistrati che concorrono per il posto di procuratore nazionale antimafia. L'attuale procuratore Federico Cafiero De Raho è ormai prossimo alla pensione: il 18 febbraio per limiti di età dovrà lasciare la magistratura. Tra i candidati vi è anche il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, che invece ad agosto dopo aver annunciato pubblicamente in tv l'intenzione di proporsi come successore di Francesco Greco, alla guida della procura di Milano, si era tirato indietro. Presente anche il pm di Palermo Francesco Lo Voi e il pg di Firenze Marcello Viola, che con Lo Voi si contende la anche nomina a procuratore di Roma. Tra gli altri competitor anche il pg di Messina Maurizio De Lucia e quello di Lecce Leonardo De Castris.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Procura nazionale antimafia, in lizza c'è anche il pm etneo Zuccaro

CataniaToday è in caricamento