Denunciati due coniugi che per tentata vendita di prodotti irregolari

I carabinieri di Guardia Mangano hanno denunciato i due coniugi, un 49enne ed una 46enne, entrambi di Misterbianco per tentata vendita in concorso di prodotti industriali contraffatti

I carabinieri di Guardia Mangano hanno denunciato due coniugi, un 49enne ed una 46enne, entrambi di Misterbianco  per tentata vendita in concorso di prodotti industriali contraffatti.

Sono stati fermati ieri pomeriggio dalla pattuglia dell’arma a bordo di una Mercedes Classe A mentre percorrevano via Dagala Canne. I militari, perquisendogli l’auto, hanno rinvenuto un decespugliatore con relativi accessori a marchio “Honda”, una motosega a marchio “Alpine”, un gruppo elettrogeno portatile completo di accessori, con applicato il marchio “Honda EM 5500 cxs-s2" ed un martello pneumatico con valigetta ed accessori a marchio “Hitachi”. La merce è stata ovviamente posta sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento