Progetto Comenius, ricevuta al comune delegazione dell’Istituto San Giovanni Bosco

L’assessore alla Scuola Valentina Scialfa e la presidente del Consiglio comunale Francesca Raciti hanno ricevuto nel Palazzo degli elefanti una delegazione dell’Istituto comprensivo San Giovanni Bosco di Catania che sta ospitando alcuni docenti e alunni provenienti dalla Sketty Primary Scool di Swansea

L’assessore alla Scuola Valentina Scialfa e la presidente del Consiglio comunale Francesca Raciti hanno ricevuto nel Palazzo degli elefanti una delegazione dell’Istituto comprensivo San Giovanni Bosco di Catania che, nell’ambito del progetto europeo "Comenius", sta ospitando alcuni docenti e alunni provenienti dalla Sketty Primary Scool di Swansea, scuola gallese del Regno Unito, e dalla tedesca Igs Hannover-Linden.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto Comenius Young European artists prevede attività formative, visite nei luoghi simbolo della città di Catania e momenti istituzionali, come appunto la visita nel Municipio. “Abbiamo potuto constatare – hanno sottolineato l’assessore Scialfa e la presidente Raciti – come il dirigente scolastico Mario Giuseppe Prestifilippo, la referente, l’insegnante Lucia Rigano e i docenti dell’Istituto catanese, si siano attivati affinché gli obiettivi previsti dal partenariato, ossia comprensione della diversità culturale e linguistica e condivisione di valori etici, fossero finalizzati al raggiungimento di una dimensione culturale e di una cittadinanza europea attiva e partecipativa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento