rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca

Democrazia partecipata on line, c’è tempo fino al 21 novembre per votare un progetto per Catania

Lo slittamento del termine, inizialmente previsto per il 14 novembre, è finalizzato a consentire a quanti più cittadini di esprimere la propria preferenza su uno dei progetti

C'è tempo fino al 21 novembre per votare uno dei progetti di democrazia partecipata presentati da cittadini e associazioni per riqualificare alcune aree della città, con un budget di circa 200 mila euro. Lo slittamento del termine, inizialmente previsto per il 14 novembre è finalizzato a consentire a quanti più cittadini di esprimere la propria preferenza su uno dei progetti. Per chi non volesse attivare la scelta digitale del progetto tramite il portale Catania Semplic, interno al sito del Comune, è possibile recarsi personalmente nella sede dell’Urp di Palazzo degli Elefanti, in piazza Duomo, dove si può votare negli orari di apertura al pubblico, da lunedì a venerdì dalle 8,30 alle 13 e il giovedì anche dalle 15,30 alle 17,30. Tra i votanti anche il commissario straordinario del Comune di Catania, Federico Portoghese, che si recato nell’Urp per esprimere la propria preferenza e dare spinta all’iniziativa della democrazia partecipata promossa dal Comune: “Spero siano in tanti a partecipare - ha commentato il commissario - è un’opportunità per dare voce ai bisogni e ai desideri della comunità locale e per riconoscere ai cittadini il ruolo di protagonista consapevole e responsabile nei confronti del proprio territorio”. I fondi per finanziare il progetto che sarà scelto dai cittadini sono resi disponibili dalla Regione Siciliana sulla base del 2% dei trasferimenti assegnati al Comune. Tutta la procedura è curata dalla direzione gabinetto del sindaco diretta da Giuseppe Ferraro in collaborazione con la direzione comunale sistemi Informativi guidata da Maurizio Consoli. Per votare on line i progetti: https://www.comune.catania.it/citta-semplice/#/servizi/dem_part/vota

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Democrazia partecipata on line, c’è tempo fino al 21 novembre per votare un progetto per Catania

CataniaToday è in caricamento