Progetto migrantes, il ministro Orlando si congratula col presidente del tribunale etneo

Nella lettera inviata, il Guardasigilli ha lodato l'iniziativa che mira a migliorare la gestione e ad accelerare le procedure relative ai ricorsi dei migranti

Il ministro della giustizia Andrea Orlando si è congratulato oggi con il presidente del Tribunale di Catania, Francesco Saverio Mannino, per il Progetto Migrantes. Nella lettera inviata, il Guardasigilli ha lodato l'iniziativa che mira a migliorare la gestione e ad accelerare le procedure relative ai ricorsi dei migranti, che si sono visti rifiutare la protezione dalle competenti Commissioni territoriali, e che ha definito "di alto valore anche simbolico, che testimonia l'impegno dello Stato finalizzato a garantire una risposta di giustizia efficiente oltre che equa, in un contesto particolarmente sensibile all'aumento dei flussi migratori verificatosi negli ultimi anni".

Ha inoltre apprezzato il fatto che sia stata utilizzata, per le attività connesse al profilo tecnologico, l'infrastruttura già esistente, creata per il processo civile telematico. Il progetto è stato selezionato tra i quattro finalisti del premio Crystal Scales del Consiglio d'Europa, e il Ministro Orlando ha concluso esprimendo "l'auspicio che il Tribunale di Catania possa aggiudicarsi l'ambito riconoscimento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento