Promozione per le imprese a Malta, la Meloni chiede le dimissioni di Bianco

I consiglieri all’opposizione al comune di Catania Manlio Messina e Ludovico Balsamo, commentano l’evento organizzato dal primo cittadino

“Il sindaco di Catania Enzo Bianco chieda scusa” esordiscono i consiglieri all’opposizione al comune di Catania Manlio Messina e Ludovico Balsamo commentando l’evento organizzato dal primo cittadino intitolato “processi di internazionalizzazione per le imprese italiane e opportunità di scambi con il sistema imprenditoriale di Malta”, un convegno per promuovere le opportunità offerte alle imprese nell'isola di Malta.

“Abbiamo dato la possibilità di insultarci a casa nostra, e prospettare agli imprenditori delle soluzioni a discapito dell'economia locale e nazionale” continua Balsamo.

“Non è possibile che un Sindaco si sostituisca a società che operano già in questo modo, a vantaggio di economie estere”. “Invece di promuovere il nostro territorio e portare da noi le imprese estere, fa un convegno per incentivare le imprese ad andare via. - commenta Messina – Come sempre troviamo un sindaco che, pur di apparire nelle scene internazionali, promuove Malta. La situazione rasenta il ridicolo”.

I due consiglieri ricordano come a Catania circa il 50% dei giovani è ancora in cerca di occupazione. “Se il primo cittadino non sta più bene a Catania - concludono i due - e non crede di saperla o poterla rendere appetibile farebbe bene a trasferirsi lui a Malta e lasciare ai catanesi la possibilità di scegliere un sindaco che ci creda e che si senta di battersi per la nostra straordinaria terra".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La stessa leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ha commentato il convegno: "Sono senza parole: piuttosto che incentivare l’impresa, favorire la creazione di nuovi posti di lavoro in un territorio dove la disoccupazione giovanile dilaga, snellire la burocrazia e alleggerire la tassazione, il sindaco di Catania, nella sua sede istituzionale, racconta ai nostri imprenditori di come si possono produrre ricchezza e opportunità di impiego altrove. Anche Fratelli d’Italia ha un invito da rivolgere a Enzo Bianco: rassegni le dimissioni e si trasferisca lui a Malta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento