Costringeva la giovane compagna a prostituirsi, arrestato romeno

L'uomo aveva allacciato con la donna una relazione sentimentale. Ma a causa delle continue violenze fisiche e psicologiche subite la vittima aveva cercato di interrompere la storia

Dopo lunghe e delicate indagini che hanno compreso appostamenti e pedinamenti è finito in manette un romeno, senza fissa dimora. L’uomo è accusato di estorsione aggravata e continuata, sfruttamento aggravato e continuato della prostituzione e di atti osceni a danno di una giovane connazionale.

All’arrestato sono stati sequestrati un hard disk per pc, contenente utili riscontri all’attività investigativa e un grosso coltello a serramanico.

Il romeno aveva allacciato con la donna una relazione sentimentale, la quale però aveva cercato di interrompere a causa delle continue violenze fisiche e psicologiche subite.

La ragazza era stata anche costretta a prostituirsi, consegnando tutto il denaro “guadagnato” al suo aguzzino, pena gravi e umilianti vessazioni.

    

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento