Prostituzione, controlli dei carabinieri nelle vie del centro storico

In totale sono state controllate 25 persone, delle quali 9 dedite alla prostituzione, che sono state opportunamente identificate. Le donne sono tutte tra i 30 e 40 anni e originarie della Colombia e della Repubblica Domenicana

Nell’ambito dei servizi predisposti dal comando provinciale dei carabinieri di Catania, finalizzati al contrasto del fenomeno della prostituzione nelle diverse zone della città, nel corso della tarda serata di ieri, i militari della compagnia di Catania di piazza Dante hanno effettuato un controllo straordinario del territorio con finalità di prevenzione e contrasto al fenomeno nel centro della movida catanese.

E’ stata effettuata quindi un’intensa attività di pattugliamento con posti di controllo in particolare nella quartiere San Berillo, piazza Spirito Santo, via Di Prima, via Pistone, via Luigi Sturzo, via Luigi Rizzo, via Giacomo Puccini, via Teocrito e via delle Finanze.

In totale sono state controllate 25 persone, delle quali 9 dedite alla prostituzione, che sono state opportunamente identificate. Le donne, tutte tra i 30 e 40 anni originarie della Colombia e della Repubblica Domenicana, indossavano abiti succinti con tipico atteggiamento diretto all’invito dei soggetti in transito per libertinaggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’attività delle pattuglie è stata quindi protratta in tutto l’arco serale e notturno al fine di impedire lo stanziarsi di altre ragazze dedite alla prostituzione. Tali servizi continueranno anche nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento