Prostituzione: sesso a pagamento in club per scambisti, 8 arresti

Otto persone arrestate dalla squadra mobile di Catania nell'ambito di una indagine su due club per scambisti del Catanese, l'Harmony a Misterbianco e il Venere della Notte a Trecastagni

Giovani donne italiane e straniere offrivano prestazioni sessuali ai clienti di due club privati, sequestrati dalla Squadra mobile di Catania, che ha arrestato otto persone.

S.A., 51 anni, S.L., 43 anni, C.D.I, 50 anni, C.S., 51 anni, M.L., 50 anni, N..S, 52 anni, S.G., 44 anni, E.A.A. 49 anni. I primi tre rispondono di associazione per delinquere finalizzata allo sfruttamento e al favoreggiamento della prostituzione, gli altri di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.

Le indagini hanno preso le mosse da un controllo effettuato dalla polizia nel marzo scorso nel club "Harmony" ubicato a Misterbianco. Dalle dichiarazioni di alcune donne identificate all'interno del circolo, è emersa l'attività di prostituzione da loro esercitata.

Gli investigatori sono poi risaliti all'altro locale, il club per scambisti "Venere della notte", ubicato a Trecastagni. Alcune delle giovani reclutate per l'"Harmony", venivano poi dirottate al "Venere della notte", dove si intrattenevano in giochi erotici con le coppie.

In entrambi i locali, per ogni prestazione si pagava una somma compresa tra i 100 ed i 130 euro. Per altri quattro indagati, nei sui confronti si ipotizza il reato di favoreggiamento personale, e' stato disposto dal Gip di Catania l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento