Prostituzione, utilizzavano la casa cantoniera come alcova

Gli agenti hanno verificato che nella casa cantoniera in contrada Torremuzza, di proprietà dell'ex Provincia di Catania, era stata divelta l'inferriata posta sopra il muro di cinta e forzata la porta d'ingresso

La Polizia provinciale di Catania ha effettuato apposito servizio di osservazione in territorio di Belpasso e, in particolare, nella zona della strada statale 417 Catania-Gela. Gli agenti hanno verificato che nella casa cantoniera in contrada Torremuzza, di proprietà dell’ex Provincia di Catania, era stata divelta l’inferriata posta sopra il muro di cinta e forzata la porta d’ingresso.

All’interno dell’immobile è stata sorpresa una donna che si intratteneva con un cliente. Ravvisati i reati di invasione di pubblico edificio e danneggiamento i due, dopo gli accertamenti identificativi, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per la violazione degli articoli 633,635,639 bis del Codice penale.

Si indaga per verificare se tale attività fosse organizzata in quanto, nei locali vuoti della casa cantoniera, venivano ritrovati diversi materassi quasi sicuramente utilizzati dalle prostitute che stazionano in zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

degrado 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

  • Tentato omicidio al centro commerciale, il 19enne ha utilizzato pistola con matricola abrasa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento