rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Sit-in dei dipendenti comunali a tempo determinato in piazza Università

Stato di agitazione per i lavoratori contrattualizzati a termine che hanno tenuto un sit-in questa mattina in piazza Università

"L'amministrazione non garantisce equità tra i vari impiegati comunali, a discapito di coloro che hanno un contratto a tempo determinato". Ad affermarlo sono il segretario provinciale e quello regionale della UIL FPL, Stefano Passarello e Luca Crimi annunciando lo stato di agitazione dei lavoratori contrattualizzati a termine che hanno tenuto un sit-in questa mattina in piazza Università.

"Questi dipendenti giornalmente garantiscono, con il proprio lavoro, l’azione della macchina amministrativa del Comune di Catania. Purtroppo, però, non vengono valorizzati. Ad oggi, a nostro parere, dentro gli uffici del comune di Catania esistono varie categorie di lavoratori, che non per merito loro, ma per volontà prima della classe politica e dopo dell’amministrazione, non vengono posti nelle condizioni di poter assolvere ai propri adempimenti con serenità e tranquillità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sit-in dei dipendenti comunali a tempo determinato in piazza Università

CataniaToday è in caricamento