Protesta dei Forconi, tolto il blocco al casello autostradale di San Gregorio

L'assessore regionale all'Economia Luca Bianchi ha promesso a Mariano Ferro una moratoria di un anno per tutti i titolari di cartelle Serit non solo per coloro che hanno già ottenuto la rateizzazione

Dopo un’intensa telefonata con l'assessore regionale all'Economia Luca Bianchi, il movimento dei Forconi ha tolto il blocco allestito al casello autostradale di San Gregorio all'imbocco della Catania-Messina.

"L’assessore ci ha detto che si va verso una moratoria di un anno per tutti i titolari di cartelle Serit non solo per coloro che hanno già ottenuto la rateizzazione – dichiara Mariano Ferro, leader del movimento - Bianchi mi ha detto di avere rassicurazione dal ministero dell'Economia. Per ora incassiamo il risultato ma siamo pronti a tornare ai blocchi se saremo delusi".

Ieri mattina i Forconi non hanno partecipato alla convocazione presso la Presidenza della Regione dopo il mancato incontro con il presidente Rosario Crocetta. Vi hanno preso parte, invece, i rappresentanti di Forza d'Urto di Giuseppe Richichi, il quale si è detto "soddisfatto al cento per cento" del faccia a faccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento