Cronaca

Operatori socio sanitari in presidio al policlinico Vittorio Emanuele

Dalle 8 di stamattina alle 20 di questa sera gli ausiliari socio sanitari della ditta 'Tecno Service' rimarranno in presidio permanente presso il policlinico Vittorio Emanuele per chiedere il pagamento degli stipendi arretrati. Sono già tre, infatti, le mensilità non corrisposte ai lavoratori che minacciano lo sciopero ad oltranza

Dalle 8 di stamattina alle 20 di questa sera gli ausiliari socio sanitari della ditta 'Tecno Service' rimarranno in presidio permanente presso il policlinico Vittorio Emanuele per chiedere il pagamento degli stipendi arretrati. Sono già tre, infatti, le mensilità non corrisposte ai lavoratori che minacciano lo sciopero ad oltranza.

"Abbiamo già incontrato i vertici dell'azienda ospedaliera che ci ha promesso una mediazione con l'azienda - spiega il sindacalista USB Roberto Paglia - paventando persino la recissione del contratto. Pare che sia già in atto un blocco dei mandati da parte di Equitalia e se entro venerdì la situazione non sarà risolta, siamo pronti a mettere in campo anche altre forme di protesta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operatori socio sanitari in presidio al policlinico Vittorio Emanuele

CataniaToday è in caricamento